Ex Fiat: il segretario nazionale della Fiom Michele De Palma incontrerà gli operai davanti ai cancelli della fabbrica



Il segretario nazionale della Fiom, Michele De Palma, incontrerà domani, alle ore 12, i lavoratori ex Fiat e del suo indotto davanti ai cancelli della Blutec di Termini Imerese. «Considerato il momento delicato della vertenza e, soprattutto, in attesa della convocazione da parte del ministero dello Sviluppo Economico – ha affermato il segretario della Fiom Roberto Mastrosimone – De Palma incontrerà gli operai per discutere sulla problematica. Il 30 settembre prossimo scadrà la cassa integrazione e ciò può rappresentare un problema serio per il futuro della reindustralizzazione di Termini Imerese, per questo è fondamentale la proroga dell’amministrazione straordinaria».

Himeralive.it seguirà in diretta l’assemblea sulla pagina Facebook.





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *