Lutto Termini Imerese: è morto il barbiere e commerciante Daniele Scifo

NECROLOGI, IL RICORDO DEL FIGLIO GIOVANNI
I funerali saranno celebrati il 13 luglio, alle ore 10, nella parrocchia Maria Santissima della Consolazione

Condividi questo articolo

scritto da:

Redazione



Mio padre si chiamava Daniele Scifo, é nato a Termini Imerese il 21 dicembre 1940 ed ivi è morto l’11 luglio 2021.
Era un uomo profondamente buono, con un animo nobile, dedito interamente alla famiglia, al lavoro, ma soprattutto a me suo unico figlio a cui lui teneva incredibilmente! Con il suo esempio e le sue parole mi ha trasmesso quelli che sono i veri valori della vita: il rispetto della famiglia, la lealtà, la sincerità e soprattutto l’umiltà!

È stato un grande lavoratore, ha iniziato come barbiere sempre a Termini Imerese nelle zone di piazza Bagni, dove con la sua lungimiranza ed inesauribile verve imprenditoriale ha aperto il suo primo salone da uomo, il “Barber shop”, nome moderno per l’epoca tanto che ancora era sconosciuto nei quartieri termitani.
Col passare degli anni decide di intraprendere una nuova strada imprenditoriale e diventa commerciante di vini.

Questa scelta di nuovo azzeccata lo porta successivamente ad aprire un nuovo locale la “Taverna”. Fu così che divenne uno dei più famosi importatori di vini pregiati come lo Zibibbo, il Marsala, la Malvasia e tanti altri vini liquorosi. L’amore per questo lavoro lo conduce oltre, tanto che in un secondo momento diventó lui stesso produttori di questi buonissimi vini.
Non penso di peccare di presunzione se affermo che uomini come mio padre ne nascano uno ogni secolo. Ci sono persone che con la loro vita riescono ad illuminare quella degli altri. Lui era una di queste.
Al momento non riesco ad immaginare come sarà la mia vita senza di lui.
Anzi non esiste una vita senza di lui perché il nostro legame era viscerale ed in ogni mia azione, in ogni mia scelta c’è e ci sarà lui con il suo amore ed i suoi insegnamenti.
Caro papá non ho parole per ringraziarti per tutto quello che hai fatto per me e per mamma. Posso solo assicurarti che seguirò i passi che hai tracciato e ti renderò sempre più orgoglioso di me.
Con amore infinito tuo figlio Giovanni!

I funerali saranno celebrati martedì 13 luglio, alle ore 10, nella arrocchia Maria Santissima della Consolazione.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *