Parroco e viceparroco lasciano la tonaca: si sarebbero innamorati di due parrocchiane



La notizia circola da ieri sui social. Il fatto è accaduto a Città di Castello (Perugia). L’annuncio arriva dal Vescovo Domenico Cancian: don David Tacchini, 40 anni, sacerdote dal 2014, e don Samuele Biondini, parroco dal 1997, rispettivamente parroco e viceparroco della stessa parrocchia lasciano la tonaca. Secondo quanto appreso, si tratterebbe di una scelta d’amore: sembrerebbe che i due ex sacerdoti si siano innamorati di due parrocchiane. «Il presbiterio e tutta la comunità diocesana accolgono con sofferenza e, allo stesso tempo, con rispetto la libera decisione di David e Samuele – ha detto il Vescovo Cancian – Grati per il servizio svolto, preghiamo perché possano vivere serenamente la loro appartenenza ecclesiale, radicata nel Battesimo».

Monsignor Renato Boccardo, presidente conferenza episcopale dell’Umbria ha poi esortato a una «riflessione seria e approfondita sul percorso formativo che porta al sacerdozio».





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *