CPIA Palermo 2: cinque giovani ragazze straniere ospiti della comunità Freedom di Trabia



SAAMA in Mandinka significa domani ed è il nome del progetto SAAMA – Strategie di accompagnamento all’autonomia per minori accolti – che ha reso possibile l’attivazione di cinque tirocini formativi per alcune studentesse del Centro Provinciale Istruzione Adulti CPIA Palermo 2 di Termini Imerese.

Questo progetto intende prendersi cura dei ragazzi e delle ragazze arrivati in Italia da minori soli e valorizzare le loro risorse, sostenendoli nella realizzazione dei loro desideri e delle loro aspettative

Da questa settimana cinque giovani ragazze straniere ospiti della comunità Freedom di Trabia svolgono il loro tirocinio curricolare presso la sala lettura e la villa Falcone-Borsellino del Comune di Trabia, seguiti dalla tutor di progetto prof.ssa Marianna Leta.

L’idea è quella di dare anche agli studenti migranti del Cpia l’opportunità di vivere esperienze professionalizzanti e di acquisire competenze tecniche al di fuori del contesto scolastico, possibilità di cui gli studenti degli istituti superiori possono fruire grazie ai PCTO (ex – alternanza scuola lavoro)

La dirigente scolastica Dott.ssa Patrizia Graziano: “In questo complicatissimo anno scolastico la convenzione siglata tra il CPIA Palermo 2, l’agenzia per il lavoro SEND e il Comune di Trabia rappresenta un altro importante passo nel percorso di inclusione sociale che da anni la nostra scuola si è impegnata a costruire. Un ringraziamento al Comune di Trabia e all’Ass. La Russa che ha creduto fortemente nel progetto e ne ha sposato i valori”.





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *