La cantautrice di Caltagirone Letizia Galesi presenta a Cefalù il suo inedito per sensibilizzare sulle malattie del sonno



 La cantautrice di Caltagirone, letizia Galesi, presenta in streaming, domani 12 aprile sulla piattaforma del Festival del Cinema di Cefalù, il suo ultimo lavoro: Ubriaca, riferito ad uno degli effetti simili che l’insonnia può provocare. Perchè sono tanti i problemi legati al mancato riposo notturno.

E non pochi conoscono gli effetti di una nottata trascorsa senza poter chiudere occhio, anche senza apparenti motivi di turbamento del sonno, quando serve nulla contare le pecorelle. Dormire male o trascorre la notte in bianco, infatti, condiziona lo stile di vita e può compromettere seriamente le attività quotidiane. Un argomento che la Galesi ha voluto affrontare in maniera originale assieme al coniuge, Felice Privitera, che ha curato le riprese.

 

 





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *