Covid Termini Imerese: una messa in chiesa Madre in suffragio dei morti della Pandemia



Lo ha comunicato l’arciprete di Termini Imerese, padre Antonio Todaro, sulla pagina Facebook della chiesa di San Nicola di Bari: «Mercoledì 10 marzo alle ore 18.30 celebreremo l’Eucarestia in suffragio dei fratelli e delle sorelle deceduti a causa del COVID-19. Pregheremo per i morti della Pandemia, non solo per quelli caduti a causa dell’infenzione ma per le tante persone con altre malattie che non possono essere curate per il sovraffollamento negli ospedali.

Padre Antonio Todaro

Pregheremo per gli operatori sanitari, per i medici, per i sacerdoti, per i disagi che si sono creati nelle famiglie. Quello che si sente di più quando si sta per morire è la solitudine; c’è differenza tra il morire soli o con qualcuno che ti stringe una mano, manifesta un segno di affetto e dice di non aver paura. Esprimeremo con la preghiera la nostra vicinanza alle famiglie provate dal lutto».

 

 

 

 

 





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *