Donna di 35 anni trovata morta in casa a Palermo, disposta l’autopsia per avvocatessa



Tragedia a Palermo dove è stato trovato il corpo senza vita di un avvocato. Si tratta di una donna di 35 anni, avvocato del foro palermitano. Il primo a lanciare l’allarme è stato il marito ieri, l’uomo aveva più volte cercato la moglie al telefono, poi è tornato a casa dove è avvenuto il tragico ritrovamento.  Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia e i  della scientifica che hanno eseguito un primo sopralluogo nell’appartamento della vittima.  

La notizia della morte dell’avvocatessa ha scosso la famiglia, gli amici, tutti piangono la giovane trentacinquenne: una donna solare, tenace e preparata. Il corpo della vittima è stato trasportato presso l’istituto di medicina legale del Policlinico di Palermo per eseguire l’esame autoptico che accerterà le cause della morte. Ieri sotto casa della donna oltre alla polizia c’erano tre ambulanze. I sanitari hanno dovuto soccorrere anche i familiari che non appena hanno appreso la notizia della morte sono stati colti da malore.

Fonte:BlogSicilia





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *