Traffico illecito di rifiuti a Palermo: i nomi dei soggetti coinvolti

Condividi questo articolo

A seguito dell’operazione Noe, legata al traffico illecito di rifiuti, è stata emessa un’ordinanza cautelare nei confronti di 5 persone

Condividi questo articolo



A seguito dell’operazione Noe, legata al traffico illecito di rifiuti, è stata emessa un’ordinanza cautelare (arresti domiciliari) nei confronti di 5 persone: 

Picone Filippo Cl.1968

  D’anna Vincenzo Cl.1983

  Misuraca Giovanbattista Cl. 1983

 Guadagna Antonino Cl.1987

 Mercurio Giovanni Cl.1980

Nati e residenti a Palermo. Sono accusati di traffico illecito di rifiuti, gestione illecita di rifiuti pericolosi e non, furto aggravato in concorso e occupazione abusiva di edifici pubblici.