Fiamme in casa a Polizzi Generosa: un corto circuito, ragazza salva per miracolo

Condividi questo articolo

Incidenti domestici, sempre fra i più frequenti, fra i più pericolosi. Fortunatamente sulle Madonie, a Polizzi Generosa, uno degli ultimi è andato bene

Condividi questo articolo






Incidenti domestici, sempre fra i più frequenti, fra i più pericolosi. Fortunatamente sulle Madonie, a Polizzi Generosa, uno degli ultimi è andato bene. È avvenuto poco tempo fa in via Madonna delle Grazie, in un’abitazione. Una ragazza si trovava in bagno. Aveva già finito di fare la doccia. Per riscaldare l’ambiente era stato acceso un calorifero ed è questo che improvvisamente, è andato in cortocircuito, subito dopo, andato in fiamme ma fortunatamente sul davanzale della finestra.

Motivo per cui le fiamme pur essendo alte sono riuscite a contenersi e a non propagarsi ulteriormente. Anche se il fumo ha invaso immediatamente tutta la casa facendo uscire i proprietari fuori dall’abitazione. Subito sono stati chiamati i Vigili del fuoco del dipartimento di Petralia Soprana, i quali hanno tempestivamente hanno domato la situazione non soltanto relativa all’incendio ma anche traumatica:nel panico e sotto shock infatti la ragazza e la madre. La prima ha riportato una lieve ustiine alla mano ma nulla di grave.

Un episodio questa volta a lieto fine. Ma attenzione a ciò che si ha in casa. Ogni tanto importante la manutenzione degli elettrodomestici e di altri oggetti che nel loro utilizzo potrebbero diventare pericolosi, attenzione a quelli più vecchi, con fili usurati o scoperti e soprattutto agli ambienti dove vengono utilizzati, a tutto ciò con cui possono venire in contatto. Anche se si sa ovviamente che nonostante le cautele, molte volte tutto accade in maniera imprevedibile ma la prevenzione è necessaria: spesso può salvare la vita.










Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *