Primo caso di coronavirus a Termini Imerese: si tratta di un uomo di 40 anni

Condividi questo articolo



Il termitano è risultato positivo al Covid 19 a Palermo ed è stato messo in quarantena nella sua residenza a Termini Imerese

La notizia è stata confermata dal commissario straordinario del comune di Termini Imerese, Antonino Lo Presti. Si tratta di un uomo di quarant’anni che adesso è stato messo in quarantena con la moglie. Si tratterebbe di un positivo asintomatico. L’uomo lavorava fuori Termini Imerese. Il commissario ha fatto sapere che è sono state attivate tutte le procedure di sicurezza e invita alla calma e a seguire tutte le regole, restando a casa. “Abbiamo attivato la commissione operativa comunale per la gestione delle emergenze – ha detto il commissario straordinario – l’appello è sempre lo stesso: restate a casa, mantenete la calma e rispettate le ordinanze comunali”. 

Intanto, il presidente del consiglio comunale, Anna Amoroso c si trova al Comando della Polizia Municipale per la creazione del COC (Centro Operativo Comunale) è il centro operativo a supporto del sindaco, autorità di protezione civile, per la direzione ed il coordinamento dei servizi di soccorso e di assistenza alla popolazione in caso di calamità.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *