Notte nazionale del liceo classico: porte aperte all’istituto “Gregorio Ugdulena” di Termini Imerese

Condividi questo articolo



La notte nazionale del liceo classico torna al liceo “Gregorio Ugdulena” di Termini Imerese. L’appuntamento è per oggi (venerdì 17 gennaio), a partire dalle 18, quando, in contemporanea nazionale, prenderanno il via le varie iniziative organizzate dai licei classici di tutta Italia.

La manifestazione, che ha visto aumentare ogni anno le adesioni da parte delle scuole, è nata sei anni fa da un’idea di Rocco Schembra, docente di Latino e Greco del Liceo classico “Gulli e Pennisi” di Acireale (CT), con l’intenzione di far conoscere la vitalità e la capacità di andare incontro alle sfide della contemporaneità da parte di un indirizzo di studi considerato in crisi.

Anche all’Ugdulena i preparativi fervono e vedono impegnati, oltre ai docenti, soprattutto gli studenti che venerdì fino alle 24.00 daranno vita a varie performances: musica, teatro, danza, installazioni, giochi e laboratori a tema nei quali il denominatore comune sarà la cultura classica, unita ad una cospicua dose dell’inesauribile fantasia dei ragazzi. Diverse le presenze speciali che arricchiranno la serata: il professor Salvatore Lo Bue, Docente di storia della poesia dell’Università di Palermo terrà una conferenza sull’universo classico e la libertà, il sociologo Pietro Piro intratterrà studenti e genitori sulle prospettive occupazionali che attendono chi frequenta il Liceo classico.

Momento culmine di quella che vuol essere una vera e propria festa della cultura classica, oltre che un piacere e un onore per il Liceo Ugdulena, sarà la partecipazione di Roberto Lipari, il brillante comico palermitano che non di rado ha posto la scuola al centro delle sue performances all’insegna dell’ironia e del divertimento intelligente.

La serata è naturalmente aperta a tutti: ai ragazzi in procinto di scegliere la scuola secondaria superiore e interessati a saperne di più sul ciclo di studi del liceo classico, agli ex alunni nostalgici, consapevoli del suo valore e desiderosi di una full immersion nei ricordi della loro giovinezza, a tutti i cittadini per avere l’opportunità di trascorrere alcune ore alla riscoperta dei miti e del patrimonio culturale della classicità.

Liceo Classico “Ugdulena” di Termini Imerese
Notte Nazionale del Liceo Classico-17 gennaio 2020. 

Programma delle attività:

Atrio
Ore 18.00: Apertura con la proiezione del video nazionale dell’evento NNLC
Ore 18.10: Saluti del D.S., Prof.ssa Patrizia Graziano e lettura dei messaggi del Ministro e dell’ideatore della manifestazione
Ore 18.20: Lettura drammatizzata del testo di Gabriel Bianchi, studente del Liceo classico “Repetti” di Carrara, vincitore del concorso di scrittura creativa indetto per la NNLC
Pesca “miracolosa” di pillole di saggezza dal mondo classico per i visitatori (Traduzioni e realizzazione a cura della IV B, tutor Prof.ssa Santina Russo)
ore 18.30: Esibizione dell’Ensamble “Tisia d’Imera”
Ore 18.45: Presentazione del Progetto “Un tesoro di città” a cura degli studenti dell’I.C. “Balsamo-Pandolfini”
A seguire: Musica Live, DJ Set, Performances di musica e danza
Ore21.00: Ospite d’eccezione Roberto Lipari
Ore 23.45: Conclusione con la lettura drammatizzata del Prologo dell’Agamennone di Eschilo
Aula Magna
Ore 19.00: “L’universo classico e l’invenzione della libertà”, conferenza del Prof. Salvatore Lo Bue, Docente di Storia della Poesia presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università di Palermo
ore 20.00: “Quale lavoro dopo il Liceo classico? Prospettive occupazionali e opportunità della cultura”, Incontro dibattito rivolto a studenti e genitori a cura del Prof. Pietro Piro, Sociologo
Ore 21.30: “Noi dell’Ugdulena: come eravamo, come siamo”: ricordi, conversazioni, bilanci a cura di ex studenti del Liceo Classico “Ugdulena”

Laboratori

Dalle ore 18.30 alle ore 20.30: Attività degli studenti in Laboratorio di Scienze (Tutors prof.ssa Antonina Fasone e Prof.ssa Giorgia Scelsa)
Dalle ore 18.30 alle ore 20.30: Attività degli studenti in Laboratorio di Fisica (Tutors prof.ssa Grazia La Tona, Prof.ssa Valeria Pagano, Prof. Carmelo Bennici)

Aule

Laboratori, video, progetti, installazioni, giochi

Virtù, vizi, passioni e sentimenti

L’amicizia nel mondo classico (a cura della II A, tutor Prof. Giorgio Zurlo)
Omosessualità e omofobia nel mondo antico e oggi (a cura della I B)
Bacco, tabacco e Venere riducono l’uomo in cenere (a cura della III B)

Studiare e giocare

Gioco a squadre tra personaggi ed eroi omerici (a cura della III A)
Una lezione di Latino (a cura della I B, tutor Prof. Calogero Gulotta)
Studiare e parlare inglese all’Ugdulena (a cura della V A)

I grandi problemi dell’uomo e del mondo

Defilè della cultura: Collezione Femminismo 2019/2020 (a cura della I A, tutor Prof. Marcello Festeggiante)
Accogliamo la ricchezza classica (a cura della I C, tutor Prof.ssa Rosalia N. Isaia)
Un concilio degli dei nel Terzo millennio (a cura della II C, tutor Prof.ssa Monica Albanese)
Cultura e tradizioni dalla Grecia Classica:
Scene da un simposio (a cura della IV A)
La testa…tra le stelle (a cura della II B)
La caverna di Platone (a cura della IV C)





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *