Forte vento nelle Madonie, ora si fa la conta dei danni FOTO

Condividi questo articolo



Danni maltempo Petralia

Immagine 1 di 15

Foto Matilde La Placa

Passata la tempesta di vento nelle Madonie, adesso si fa la conta dei danni. L’impetuosa tempesta che si è abbattuta nello scorso week-end  in provincia di Palermo, e soprattutto sulla zona delle Madonie, ha lasciato il segno. Al lavoro  i vigili del fuoco, intervenuti in numerosi comuni madoniti: Petralia Soprana, Petralia Sottana, Castellana Sicula, Polizzi Generosa, Gangi, per rispondere alle richieste di soccorso della cittadinanza. Numerose squadre di pompieri e della protezione civile sono state impegnate per rimettere in sicurezza le aree in cui si sono abbattuti alberi secolari, tettoie, verande e tabelloni pubblicitari. 

Leggi pure Maltempo a Petralia Soprana: forte vento abbatte alberi e pali

Ancora forte vento a Termini Imerese: raffiche fino a 90 km/h

I danni

In particolare, alcuni alberi sono caduti finendo su automobili e numerose verande e coperture sono state divelte. Un albero a Castellana Sicula è finito su un edificio. Guard rail finiti sul manto stradale sulla strada statale che conduce a Petralia Soprana. Per ore alcuni comuni madoniti sono rimasti senza luce, così i sindaci hanno invitato la popolazione a non uscire di casa o di farlo solo in caso di emergenza.  Sul posto anche i carabinieri per garantire la sicurezza ai cittadini. 

Foto in galleria di Matilde La Placa e Piero Sabatino

Il forte vento non risparmia Termini Imerese: albero abbattuto in via Porta Palermo LE FOTO





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *