Mondo: trovato cadavere in decomposizione in un tombino, è giallo




Un cadavere in stato di decomposizione è stato ritrovato nella giornata di ieri in uno dei tombini all’incrocio tra la trafficata 58esima e l’ottava Avenue, a New York.
Non si tratta di un caso anomalo nella “Grande Mela”, in quanto gli operai fanno spesso scoperte di questo tipo. Il caso in questione però, è ben più complesso di quanto potrebbe sembrare. Il tombino, infatti, è chiuso da un coperchio che pesa circa 100 chili e per sollevarlo ci vogliono almeno un paio di uomini molto robusti. Inoltre, si trova in uno degli incroci più trafficati della città, a qualsiasi ora del giorno e della notte.

La polizia quindi, ha aperto un indagine per risalire alle generalità dell’uomo, probabilmente un senzatetto. Inoltre, gli agenti stanno indagando per capire chi e come ha messo il cadavere nel tombino. 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!