L’incantevole magia del villaggio di Babbo Natale torna a Santo Stefano di Camastra FOTO

2 min read

Rimani sempre aggiornato


Il prossimo 6 dicembre, a Santo Stefano di Camastra (Me) si potrà visitare il bellissimo “Villaggio di Babbo Natale”.

I bimbi e le famiglie che visiteranno il magico mondo degli elfi, dei loro pony, i cavalli e le tenerissime caprette. Un mondo fatto e composto da incantevoli personaggi, ognuno con un compito ben preciso che delizierà i tanti visitatori, a partire dal rinomato servizio a cura del “Food & Beverage di tre quarti e na gazzusa”.

Ci saranno tanti palloncini colorati, che attireranno l’attenzione dei più piccoli venduti da Angelino il mago della calia e le morbidissime e gustose caramelle. Ci sarà Armando, con i suoi gonfiabili, che resteranno montati all’interno del villaggio di Babbo Natale per tutto il periodo delle festività.

ZGgU3Nc5HTY7cDfxFekyeD2wFPqgTVybraFZ0mQURXg_plaintext_638369738723569517

Immagine 1 di 7

É un momento fatto di mille forme e tantissimi colori anche con il “trucco per i bimbi”. Un grande percorso reso magico dalle surreali fiabesche luci realizzate da Enzo di Albalux Luminarie, uomo dal cuore d’oro, che con grande maestria ha trasformato un grande capannone nel villaggio più bello, quasi da favola. Verranno effettuati, distribuiti in gruppi di bimbi, dei laboratori d’arte, biscotti e tanto altro, che sicuramente entusiasmerà tutti i visitatori. 

Con tanto orgoglio l’associazione guidata dal presidente Cetty Catanzaro e sempre ben supportata da volti noti del mondo del cinema e dello spettacolo, come Samuel Peron, Alessandra Tripoli, Tony Sperandeo, Raimondo Todaro ed i mitici Cugini di Campagna che hanno visitato la sede legale dell’associazione, portando un mondo di allegria e serietà.

Le famiglie ricche di bimbi, vivranno la magia del Natale, che vede nascere la collaborazione con il manifesto il Natale Stefanese dove saranno inviate le richieste per le uscite didattiche delle scuole, già presente una scuola messinese. Un villaggio, quello di Babbo Natale, che si articola tra musica, suoni, colori racchiusi in un vortice che profuma di zucchero a velo e cannella. Un percorso sano, sicuro che esprime tanta serenità, dove la magia si fonde con i sogni felici dei più piccini.
CONTINUA A LEGGERE SU HIMERALIVE.IT


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Leggi anche

Altri articoli: