Palermo: spaccio di droga a Ballarò, la polizia arresta un pusher di crack

2 min read

Rimani sempre aggiornato


La Polizia di Stato continua l’incessante attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nel capoluogo, attraverso la predisposizione di mirati servizi di prevenzione e controllo del territorio.

In arresto, lo scorso fine settimana, un palermitano sorpreso con delle dosi di crack e che dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Sabato notte, intorno alle ore 02.30 i poliziotti della sezione “Contrasto al crimine diffuso” della Squadra Mobile nel transitare per via Albergheria, hanno notato due persone intente a confabulare tra loro che, alla vista degli operatori di polizia, hanno tentato di far perdere le proprie tracce.

Gli agenti, ritenendo sospetto il loro atteggiamento, li hanno fermati ed hanno proceduto alla loro identificazione.

Durante le fasi del controllo uno dei due uomini è stato trovato in possesso di tre dosi di crack opportunamente confezionate e pronte alla cessione. I poliziotti, ritenendo che lo stesso ne avesse occultate altre nelle immediate vicinanze al  luogo dell’intervento, hanno iniziato ad ispezionare la strada cercando tra le auto in sosta e negli anfratti dell’arredo urbano.

Dopo pochi istanti dall’inizio delle ricerche, l’uomo trovato in possesso dello stupefacente, spontaneamente, segnalava agli agenti il sottoruota di una vettura ivi parcheggiata dove veniva rinvenuto un fazzoletto di carta con all’interno 16 dosi di crack confezionate allo stesso modo delle tre dosi precedentemente rinvenute.

Tutta la droga è stata posta sotto sequestro, mentre l’uomo è stato arrestato nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’arresto, in sede di giudizio, è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria.

 
CONTINUA A LEGGERE SU HIMERALIVE.IT


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Leggi anche

Altri articoli: