Due anni senza Roberta Siragusa: la diretta dalla chiesa Santissima Annunziata di Caccamo VIDEO




In un clima di dolore e commozione è in corso, nella chiesa dell’Annunziata di Caccamo, la cerimonia religiosa in memoria di Roberta Siragusa, uccisa barbaramente dal fidanzato due anni fa nel piccolo borgo medievale.

IMG-20230124-WA0038

Immagine 1 di 17

“Affidate il cuore di Dio a Roberta, fate del bene, fate per lei un gesto carico di misericordia e ripetetelo in coloro che incontrerete. Ricordare Roberta significherà entrare nella sfida di formare una vera famiglia fatta non solo di familiari ma di tutto l’amore che ognuno di noi riesce a dare agli altri”. Queste le parole del parroco durante l’omelia.  

 

 

Nel corso della cerimonia è intervenuto il sindaco di Caccamo, Franco Fiore, il quale ha affermato: “Un abbraccio alla famiglia Siragusa/Brancato, l’intera comunità si è stretta ai genitori e continua a stare vicino a mamma Iana, papà Filippo e al fratello Dario. Il nostro impegno è quello di trasmettere esempi di gentilezza e cordialità. Una ferita profonda per tutti noi ma deve essere uno spiraglio di luce per il futuro affinché ciò che è accaduto a Roberta non accadrà più”.

Alla cerimonia sono intervenuti il presidente del consiglio comunale di Caccamo, l’assessore Patrizia Graziano e il segretario generale del comune di Palermo, Francesco Fragale. Alla cerimonia hanno partecipato autorità militari e civili, presente anche il Maggiore Sara Pini del Reparto Territoriale dei Carabinieri di Termini Imerese.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!