sdr




Le Befane del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano volano sui tetti dell’ospedale
pediatrico “Giovanni Di Cristina” di Palermo offrendo un sorriso e tante caramelle ai piccoli
degenti che affollano i reparti a causa dell’influenza.

Dopo la manifestazione di Natale, con 15 tecnici che si sono calati dai tetti dei reparti per
fare gli auguri ai bimbi, stamattina nel cortile interno del nosocomio palermitano è stata
allestita una teleferica attraverso la quale due volontarie del SASS in costume si sono
lasciate scivolare in sella ad una scopa, portando a tracolla una borsa piena di caramelle
da distribuire ai bambini.

“Ringraziamo il Soccorso Alpino per aver offerto ai nostri piccoli degenti un momento di
spensieratezza e di gioia”,  ha detto Nicoletta Salviato, dirigente medico dell’unità
Operativa Educazione e Promozione della Salute del “Di Cristina”.

Oggi, 6 gennaio, a partire dalle ore 18 la stessa operazione sarà ripetuta a Petralia
Sottana. Nel paese madonita, infatti, la teleferica sarà allestita tra il punto più alto del
campanile della Chiesa Madre e la piazza del Belvedere. Anche in questo caso in sella ad
una scopa ci sarà una Befana con una borsa colma di caramelle da distribuire ai bambini.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it






Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!