Precari Covid, Badagliacca (Csa Cisal): “Si rinnovino i contratti, non disperdere le professionalità”




“Il mancato rinnovo dei contratti di chi ha lavorato in questi anni nelle strutture commissariali Covid sarebbe una sciagura per la sanità siciliana: chiediamo al Governo Schifani e all’Ars di non disperdere le professionalità che ci hanno permesso di affrontare la pandemia.
 
Si tratta di sanitari e amministrativi che hanno lavorato in condizioni difficilissime e che oggi non possono essere messi alla porta come se nulla fosse, specie alla luce delle gravi carenze del nostro sistema sanitario”.
 
Lo dice Giuseppe Badagliacca di Csa Cisal. 
 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!