Sicilia: a partire dal 15 novembre obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali su alcuni tratti, anche sulle Madonie




A PARTIRE DAL 15 NOVEMBRE, OBBLIGO DI CATENE A BORDO O PNEUMATICI INVERNALI SUI TRATTI DELLE AUTOSTRADE A RISCHIO DI PRECIPITAZIONI NEVOSE O FORMAZIONE DI GHIACCIO 

L’obbligo avrà efficacia esecutiva in caso di avverse condizioni meteo e previa esposizione di apposita segnaletica verticale 

Come ogni anno a partire dal 15 novembre entrerà in vigore, per tutti i veicoli a motore ad esclusione dei motocicli, l’obbligo di catene a bordo o l’utilizzo di pneumatici invernali sulle autostrade in gestione Anas normalmente esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale. 

Nel dettaglio, i tratti autostradali interessati, in cui l’obbligo rimarrà in vigore fino al 15 marzo 2023 con efficacia esecutiva nel caso di esposizione di apposita segnaletica verticale, sono:  

A19 “Palermo – Catania”, dal km 56,700 al km 130,000, tra gli svincoli di Scillato e Mulinello;  

A29 “Palermo – Mazara del Vallo”, dal km 51,000 al km 84,100, tra Alcamo e Santa Ninfa;  

A29dir “Alcamo – Trapani”, dal km 0,000 al km 21,300, tra Alcamo e Fulgatore. 

Si raccomanda la stretta osservanza dell’obbligo di utilizzo delle dotazioni invernali dove previsto. 

È di prossima emissione l’ordinanza che disciplinerà la circolazione durante la stagione invernale sulla viabilità ordinaria in gestione Anas. 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!