Termitani protagonisti per le riprese della serie “I leoni di Sicilia”, per il maltempo imbarcazioni spostate a Termini Imerese FOTO




Sono numerosi i termitani scelti dal regista per partecipare come comparse e attori alle riprese della serie TV “I Leoni di Sicilia”. Da giorni vanno avanti le riprese sul molo della Vecchia Marina di Cefalù dell’attesa fiction che narra la storia della famiglia Florio. Per disposizione del cast non è possibile pubblicare le foto dei termitani in costume. 

Intanto, a causa del maltempo, le imbarcazioni sistemate al molo di Cefalù sono salpate ieri con rotta Termini Imerese: un porto sicuro in caso di mare mosso. 

 

4

Immagine 1 di 14

La serie è tratta dal best seller di Stefania Auci, che ha già venduto oltre un milione di copie vendute con  più di 35 edizioni. Pubblicato anche negli Usa e gran parte dell’Europa. Ben in 31 stati stanno traducendo il libro nelle loro rispettive lingue.
Leoni di Sicilia è  una grande saga familiare. Fuggiti da una Calabria distrutta dal terremoto e troppo ancorata al passato, i fratelli Paolo e Ignazio Florio s’inventano il futuro in Sicilia.  Qui,  a partire da una piccola e malmessa bottega di spezie a Palermo, iniziano un’attività che il giovane Vincenzo, figlio di Paolo, con le sue idee rivoluzionarie trasformerà in un impero. Una storia che si svolge dal 1799 al 1861.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!