Tragedia in mare: bimba di due anni beve acqua del mare durante viaggio della speranza, è in gravi condizioni




In cerca di un futuro migliore tentano la traversata del Mediterraneo, ma hanno bevuto acqua di mare.

Arrivata a Lampedusa una bimba di 2 anni con la madre insieme ad altri migranti, immediatamente madre e figlia sono state trasportate in elisoccorso negli ospedali Di Cristina e al Civico di Palermo in gravi condizioni.

 La piccola è in coma e presenta un edema polmonare, gravi anche le condizioni della madre.

Oggi nell’isola siciliana sono arrivate 136 persone, altri 110 migranti sono stati imbarcati sul traghetto di linea Paolo Veronese diretti a Porto Empedocle, dopo aver passato un periodo nell’hotspot di Lampedusa. 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!