Duplice omicidio in provincia di Catania: trovati morti nei campi due cugini di 29 e 30 anni



Ritrovati all’interno di un casolare di un podere di via Roccamena alla periferia di Acireale, nella frazione di Pennisi (Catania),  i corpi senza vita due cugini, Vito e Virgilio Cristian Cunsolo, rispettivamente di 29 e 30 anni, entrambi catanesi.

La scoperta è stata fatta da alcuni parenti delle vittime dopo che lo scorso 21 giugno i due non avevano fatto rientro a casa: nel pomeriggio di ieri è arrivata la macabra scoperta.

Al vaglio degli inquirenti l’ipotesi che i due siano stati sorpresi a rubare e qualcuno li abbia feriti servendosi di un’arma da fuoco. Sul posto stanno operando i carabinieri del comando Provinciale e quelli della compagnia di Acireale. Al vaglio degli investigatori dell’Arma vi è la posizione di un uomo anziano, probabilmente uno dei tanti proprietari terrieri della zona.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.