Termini Imerese: il sindaco scrive all’assessore Samonà per un intervento urgente di pulizia e diserbo dell’area archeologica di Himera



Il sindaco Maria Terranova scrive all’Assessore regionale Alberto Samonà, alla Soprintendenza Beni Culturali e al Direttore del Parco Archeologico chiedendo un immediato intervento di pulizia e diserbo dell’area archeologica in prossimità dell’Antiquarium.

In particolare – si legge nella nota – mentre le aree adiacenti al Museo Pirro Marconi e al Tempio della Vittoria sono già state oggetto di un intervento e diserbo, rispetto all’ampia zona adiacente all’Antiquarium, è stato segnalato che l’intera area alle pendici del piano Tamburino, risulta in uno stato di completo abbandono con erbe infestanti che ricoprono e rendono appena visibili i ruderi della Città antica.

Questa situazione” afferma il sindaco Maria Terranova “come desumibile dalla drammatica esperienza degli anni scorsi, rappresenta un reale fattore di rischio per lo sviluppo di incendi, anche in ragione dell’arrivo della stagione estiva, con grave pericolo per il patrimonio archeologico. E’ necessario che si intervenga quanto prima onde dare esecuzione a quanto prescritto nell’ordinanza, emessa dalla scrivente nel mese di aprile, in tema di prevenzione incendi nel territorio comunale, che assegnava un termine di trenta giorni – già scaduti – per l’effettuazione degli interventi di pulizia”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.