Palermo: rimosso l’autovelox sito poco prima del ponte Corleone

LO HA COMUNICATO IL CONSIGLIERE COMUNALE DELLA LEGA IGOR GELARDA

Condividi questo articolo



«Il cartello che indica il limite di velocità di 50 km/h poco prima del Ponte Corleone e subito prima dell’autovelox posto sotto il ponte di via Ernesto Basile in direzione Catania – dichiara anche stamattina Gelarda – è in evidente contrasto con il codice della strada, proprio a causa della sua eccessiva vicinanza all’ autovelox stesso. Quello che temevamo, e che temevano un po’ tutti i cittadini, è che potessero essere fatte ulteriori ingiuste multe ai palermitani. Per questa ragione ho chiesto ufficialmente lo spostamento dei cartelli o almeno la disattivazione dell’autovelox, richiesta che è stata ripresa anche dai giornali».

 «Nel frattempo – continua il consigliere comunale – anche la polizia municipale ha chiesto, con una nota al comune, di spostare questi cartelli ingannevoli. Ma la cosa più importante, proprio per evitare ingiuste sanzioni, è che l’autovelox “incriminato”, cioè quello prima del ponte Corleone direzione Catania, è stato rimosso, ed è rimasta solo la scatola vuota all’esterno. Proprio perché inutilizzabile in questo momento, a causa della confusione di cartelli, i verbali sarebbero stati l’ennesima beffa nelle tasche dei palermitani».


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.