Lutto Caccamo: è morto Giovanni Carollo, caccamese nel cuore e nell’anima



La comunità di Caccamo piange Giovanni Carollo, aveva 81 anni e viveva da tempo a New York.

«Di Giovanni Carollo, caccamese nel cuore e nell’anima, ho tantissimi ricordi. Era una buona forchetta e anche davanti ad una pizza, per esempio una castellana con salsiccia, era sempre festa – ricorda il caccamese Pippo Intile -. Oppure il pesce fresco a Mondello. Giovanni non solo questo, mi mancherà il tuo sorriso quando giungevi a Caccamo per il Beato Giovanni dagli Stati Uniti e con il tuo solito modo meraviglioso di porgerti all’altro: “Pippoooo, arrivaiu, pigghiamuni u cafè ni Muscarella”. Ciao Giovanni riposa in pace. Giovanni…un grande dolore oggi».

Giovanni Carollo era una persona molto attiva, nonostante vivesse in America veniva a Caccamo almeno due volte l’anno: nel periodo natalizio e nel periodo del Beato Giovanni Riccio a cui era molto devoto, ogni anno contribuiva economicamente per i festeggiamenti del beato.
 
Tutti a Caccamo lo ricordano come una persona molto sensibile e attenta a quello che succedeva nel suo paese, anche se non poteva essere presente.
Aiutava le famiglie che si trovavano in difficoltà, un uomo molto legato alle sue origini.
Aveva lasciato il suo paese quando era molto giovane per andare a cercare fortuna negli Stati Uniti.
Stabilitosi a New York, ha avviato un negozio molto rinomato di sartoria che gli ha fatto raggiungere successo e stabilità economica.  Giovanni Carollo non ha mai dimenticato le sue origini, figlio di persone molto umili, i suoi genitori erano contadini, lui grazie alla passione per la sartoria è riuscito ad affermarsi negli USA.
Tutti a Caccamo lo ricordano come una persona molto sensibile e socievole, sempre attento a tutto quello che accadeva nel suo paese e alla sua gente.
I funerali verranno celebrati mercoledì 25 maggio alle ore 9 in Piazza San Domenico.
 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.