Carabinieri Termini Imerese: arrestato nella notte per lesioni e maltrattamenti alla moglie

scritto da:

Redazione



Un termitano di 61 anni è stato arrestato nella notte a Termini Imerese per lesioni alla moglie, 57 anni, e denunciato per maltrattamenti in famiglia. Il termitano, dopo gli arresti dei carabinieri del reparto territoriale di Termini Imerese, è stato trasferito presso il carcere Paglierelli di Palermo dove si trova recluso in attesa del rito direttissimo. I carabinieri del reparto territoriale di Termini Imerese hanno sequestrato l’arma con cui l’uomo avrebbe minacciato la moglie. La termitana è stata medicata al pronto soccorso dell’ospedale “Salvatore Cimino” dove è stata dimessa con una prognosi di sette giorni.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *