A19: proseguono i lavori per la nuova pavimentazione tra Bagheria e Casteldaccia

Sospensione delle attività nelle giornate di sabato 25, domenica 26 e lunedì 27 settembre

Necessario rifacimento dello strato di base della pavimentazione

Condividi questo articolo

scritto da:

Redazione



Proseguono gli interventi di posa della nuova pavimentazione drenante nel tratto dal km 6,000 al km 8,400 dell’A19, compreso tra gli svincoli di Bagheria e Casteldaccia in direzione Catania.

A seguito della scarifica e dell’ispezione di tutti gli strati della pavimentazione si è ritenuto tuttavia opportuno, al fine di eseguire al meglio le lavorazioni e di preservare nel tempo il lavoro svolto, di procedere oltre che alla posa del tappeto d’usura e del sottostante binder, come originariamente previsto, anche al rifacimento dello strato di base.

Questo ha comportato una revisione del cronoprogramma, che inizialmente prevedeva il termine delle lavorazioni nella giornata di sabato 25 settembre.

Al fine di limitare al massimo i disagi alla circolazione, gli interventi saranno sospesi nelle giornate a maggiore traffico di sabato 25 e lunedì 27 (oltre che domenica 26), per essere eseguiti da martedì 28 settembre a venerdì 1° ottobre.

Si ricorda che le lavorazioni prevedono il restringimento di carreggiata con chiusura delle corsie di sorpasso o di emergenza e marcia, limitatamente ai tratti di volta in volta interessati dal cantiere.

Al termine dell’intervento, che rientra nell’ambito del piano di manutenzione straordinaria da 850 milioni di euro in corso sull’intera autostrada, i primi 14 km in uscita da Palermo saranno interamente dotati della nuova pavimentazione drenante.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *