La giornalista termitana Laura Cianciolo riceve il premio “Eccellenza Siciliana”



Assegnato al direttore responsabile della testata giornalistica Himeralive.it, la giornalista Laura Cianciolo, il premio “Eccellenza Siciliana”. 
Il riconoscimento le è stato consegnato ieri pomeriggio nella splendida cornice di Cefalù, in presenza del sindaco Rosario Lapunzina, nell’ambito della cerimonia di premiazione della VI edizione del concorso internazionale di “Poesia e Narrativa Città di Cefalù”, ideato e coordinato dal presidente Antonio Barracato.

I premi “Eccellenza Siciliana”

Nell’ambito della manifestazione sono stati attribuiti fuori concorso, come ogni anno, i riconoscimenti “Eccellenza Siciliana” a personaggi che si sono distinti nel campo della cultura, della medicina, della politica e dell’informazione. Con Laura Cianciolo sono stati premiati  Maria Teresa Rondinella (archeologo), Santa Franco (scrittrice), Francesca Luzzio (poetessa e critico letterario), Domenico Boscia (pittore e scultore), Giorgia Butera (sociologa della comunicazione e scrittrice).

Laura Cianciolo e il sindaco di Cefalù Rosario Lapunzina

Il prestigioso premio assegnato alla giornalista termitana è frutto del lavoro svolto da oltre vent’anni e, in particolare, per il lavoro d’informazione svolto durante l’emergenza sanitaria da Covid-19. 

Questa testata giornalistica, infatti, sotto la sua guida, ha seguito le vicende del territorio e informato tempestivamente con articoli, interviste esclusive, dirette, notizie verificate e sempre aggiornate sulla gestione della pandemia.

«Gratificata per questo ulteriore riconoscimento per il lavoro svolto a servizio dell’informazione – ha commentato Laura Cianciolo – La nostra attività è caratterizzata da tanti sacrifici e troppo spesso da pochi riconoscimenti. Un’attività il cui motore trae origine dalla passione, dalla dedizione e dal senso del dovere. Il dovere di fornire, ad ognuno, una sempre più attenta, verificata e approfondita informazione sui fatti che coinvolgono il nostro territorio e non solo. Un premio che dedico ai miei figli Enzo e Giuseppe. Un ringraziamento ad Antonio Barracato ed alla giuria che mi hanno onorato di questo riconoscimento».

Una vita tra giornalismo e famiglia 

Divisa tra la famiglia e lavoro, Laura Cianciolo, non è mai tirata indietro, in particolare nel periodo del lockdown, quando tutta la famiglia era in casa ed il lavoro si incastrava con gli impegni familiari, ha dato il massimo. Laura Cianciolo, laureata in Scienze delle Comunicazioni, giornalista pubblicista dal marzo 2006, collaboratrice del Giornale di Sicilia dal 2003, ha seguito in prima linea la vertenza Fiat di Termini Imerese. Collabora con numerose testate online a livello locale e, a livello regionale con Blog Sicilia. E’ direttore responsabile della testata online Himeralive.it ed è stata responsabile della testata Madonienotizie.it. E’ stata direttore responsabile del blog “Agrodolce” il romanzo popolare in onda su Rai 3 nel 2008. Vanta collaborazioni per servizi andati in onda sulla Rai e, in particolare, con la trasmissione di Rai 3 Seconda Chance.
Nella foto in evidenza, da sinistra: il presidente Antonio Barracato, Laura Cianciolo e  Katuska Falbo





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *