Termini Imerese: il 16 giugno scade il pagamento per l’acconto IMU 2021



Il prossimo ercoledì 16 giugno scadrà il pagamento per l’acconto IMU 2021.

Si ricorda inoltre che, a partire dall’anno 2020; il tributo TASI è stato abolito e unificato con l’Imposta IMU.

Le aliquote approvate dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 60 in data 10/09/ 2020 valgono anche per il corrente anno 2021:

ALIQUOTA 5 per mille per l’unità immobiliare adibite ad abitazione principale di categoria catastale A/1, A/8, A/9 e per le relative pertinenze riconosciute tali solo nella misura massima di una unità per ciascuna categoria catastale C/ 2, C/ 6, C/ 7 del soggetto passivo – detrazione € 200,00 –

ALIQUOTA 10,10 per mille per gli immobili classificati nel Gruppo D, ad eccezione della categoria D/ 10

ALIQUOTA 10,10 per mille per i fabbricati diversi dall’abitazione principale.

ALIQUOTA 10,10 per mille aree edificabili

ALIQUOTA 7,60 per mille terreni agricoli

ALIQUOTA 1 per mille per i fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita

Si ricorda inoltre che per le aree fabbricabili la base imponibile su cui quantificare l‘IMU è determinata dal valore venale in comune commercio al 1° gennaio dell’anno di imposizione. Quindi, si invitano tutti i contribuenti che possiedono aree fabbricabili ad aggiornare periodicamente tale valore, in difetto di ciò, l’adeguamento sarà effettuato da parte dell’Ufficio Tributi, mediante l’attività accertativa.

Si ricorda inoltre che, a partire dall’anno 2020, il tributo TASI è stato abolito e unificato con il tributo INAU

MODALITA’ Dl VERSAMENTO

Il versamento ento dell’IMU è effettuato esclusivamente secondo le disposizioni di cui all’articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, con le modalità stabilite con provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate (MODELLO F24).

Versamento mediante modello F24

Nel modello, oltre al codice tributo, dovrà essere indicato anche il seguente codice catastale comunale: L 112.

Ciascun rigo del modello di pagamento deve essere arrotondato all’euro:

– per difetto se la frazione decimale è minore od uguale a 49 centesimi

 – per eccesso se la frazione decimale è superiore a 49 centesimi.

Sul sito del Comune all’indirizzo www.comuneterminiimerese.pa.it è attivo il programma di calcolo IMU con gli aggiornamenti 2021 per ulteriori informazioni contattare l’ufficio Gestione Entrate agli indirizzi di posta elettronica:

i.stella@comune.termini-imerese.pa.it

g.azzarello@comune.terrnini-imerese.pa.it

o telefonicamente chiamando al numero  0918128224





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *