27 Agosto 1620: viene traslata a Termini una reliquia del Beato Agostino Novello

2 min read

Rimani sempre aggiornato


Un video di MARIANO BARBARA
……………………..
Con questo video vi porto in quell’approdo di Termini dove il 27 agosto del 1620 in una calda giornata, era un giovedì, arriva, su una galea pavesata a festa, una reliquia…una parte del braccio del nostro Beato Agostino Novello.
 
La portava un frate, padre Giuseppe Li Maestri a cui era stata consegnata personalmente dal Granduca della Toscana che a sua volta la aveva richiesta agli agostiniani di Siena per farne dono alla città di Termini.
 
Oggi, diciamocelo pure, il culto per il Beato si è molto affievolito, e io con questi miei brevi interventi in video vorrei rigenerare la venerazione verso questo uomo eccezionale, un uomo umile, ma dotto, un uomo certamente in odore di santità, tantè che Simone Martini ne immortalò i suoi miracoli avvenuti in quel di Siena.
 
Così come altri miracoli si raccontano essere avvenuti un po’ dovunque.
 
Con l’occasione voglio farvi conoscere una interessantissima monografia di Agostino Balsamo pubblicata nel 1989 che ha dedicato tantissimi anni della sua vita, alla ricerca di ogni codice, opera o libro che avesse un minimo riferimento al Beato Agostino, riuscendo a dimostrare direi scientificamente che il Beato è nato solo e solamente a Termini.
 
E’ stato un lavoro lungo, paziente infaticabile ed anche costoso perché il Balsamo ebbe ad andare appositamente più volte a Siena e in tante biblioteche di varie città d’Italia, per consultare tutti quei documenti che hanno una certa attinenza con la vita del Beato.
 
Per saperne di più guarda il video
[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=HahhjuPVkzc[/embedyt]


CONTINUA A LEGGERE SU HIMERALIVE.IT


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Leggi anche

Altri articoli:

+ There are no comments

Add yours