Inquinamento: la ruota di un’autovettura sotterrata nella sabbia della spiaggia di Termini Imerese



Il serio problema dell’inquinamento mondiale sembrerebbe non toccare minimamente chi ha deciso di sotterrare la ruota di un’automobile tra la sabbia della spiaggia di Termini Imerese. 

La scoperta è avvenuta nel pomeriggio di ieri, quando prima della zona rossa due cittadini si sono recati nella spiaggia che costeggia il litorale difronte all’ex stabilimento Fiat. 
Giunti sul luogo, recandosi in riva al mare, hanno notato la ruota di un’automobile sotterrata nella sabbia tra altri rifiuti.

Ancora una volta i cittadini termitani si ritrovano testimoni dello scempio causato dall’essere umano.
Oltre alla ruota, ben nascosta sotto la sabbia, vi erano resti di bottiglie di vetro, bottiglie in plastica e altri rifiuti, come si può notare nella foto. 





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *