“Neanche una nota stonata” di Giuseppe Catanzaro, racconta la storia degli “Amici della Musica G. Mulè”



Una proposta in video di MARIANO BARBARA

……………………………

Questa pubblicazione   “Neanche una nota stonata”  ci fa conoscere la storia dell’Associazione Amici della Musica Giuseppe Mulè di Termini Imerese che da oltre 45 anni è attiva nel panorama culturale e musicale termitano.

Il libro, uscito dalla  fertile penna di Giuseppe Catanzaro che ha al suo attivo tanti bei saggi, vuole far conoscere la prestigiosa associazione “Amici della musica Giuseppe Mulè” che in questi 44 anni, o giù di lì, di attività concertistica ha realizzato oltre 990 manifestazioni musicali in ogni luogo di Termini con un avvicendarsi di musicisti noti in campo nazionale e di giovani e promettenti talenti che sono maturati anche grazie a questa Associazione.

E qui mi piace ricordare i grandi nomi della musica che vennero a Termini,  Franco Cerri, Enrico Intra, Severino Gazzelloni (che fu allievo di Giuseppe Mulè)  il sassofonista Sal Genovese, il pianista Romano Mussolini e tanti tanti direttori d’orchestra oggi famosissimi .

(Questo video è stato  pubblicato il 5 aprile 2020 nel periodo di lockdown per  Corona virus e quindi risente per certi versi del particolare momento temporale, con la conseguenza che risultano evidenti  taluni riferimenti  al giorno in cui  è stato immesso in rete)

Se vuoi sapere di più guarda il video





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *