Al comune di Termini Imerese addio alle giustificazioni cartacee per i dipendenti



Da alcuni giorni è partito presso il comune di Termini Imerese il nuovo sistema di rilevazione delle presenze e della gestione del personale StartWeb.
Il sistema prevede che quasi tutti i giustificativi relativi alle assenze, a vario titolo, ai permessi ed ai congedi fruiti dal personale comunale vengano presentati ed autorizzati in modalità on line dai dipendenti stessi, con successiva validazione dei responsabili di ufficio/servizio e dei dirigenti, sempre tramite supporto informatico.

Tutto il sistema è gestito attraverso una piattaforma facilmente utilizzabile da ciascun dipendente, sia attraverso il pc che mediante l’utilizzo di cellulari e/o dispositivi mobili.
La nuova procedura, oltre a permettere a ciascun settore di avere, in qualsiasi momento, in tempo reale, il controllo delle presenza del personale, consente di operare un considerevole risparmio sui costi di gestione e manutenzione rispetto al vecchio sistema, ormai obsoleto, in funzione da circa vent’anni, che viene sostituito in toto a favore di uno più moderno, dinamico e flessibile.

Per fare ciò il Comune di Termini Imerese si è dotato di nuovi terminali digitali muniti di display, per la raccolta delle timbrature, e di un nuovo e potente software di gestione delle stesse, fornito da una azienda leader del settore, che oltre alla fornitura ne garantisce anche l’assistenza e la manutenzione.
Grazie a questo nuovo sistema si sono potuti informatizzare tutti i flussi di dati, evitando spreco di carta e migliorando i servizi. Di fatto è stato quasi del tutto abolito il tradizionale permesso cartaceo autorizzato dal dirigente.

Dopo una fase di installazione, configurazione e formazione, da parte dei tecnici dell’azienda fornitrice, agli addetti del Servizio Risorse Umane, che gestiranno la nuova procedura, è stata avviata in questi giorni la fase di start up, che prevede una formazione a cascata di referenti nell’ambito delle varie aree comunali e l’avvio della procedura, che comporterà, nei primi giorni, la necessaria risoluzione di tutte quelle problematiche che inevitabilmente si presentano quando si utilizza un nuovo strumento informatico.
L’Amministrazione Comunale ringrazia i dipendenti Massimo Fiorani, Riccardo Macaluso, il personale del CED e dell’ufficio Risorse Umane per lo straordinario impegno profuso nel raggiungimento di questo obiettivo.

 





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *