Caccamo: una candela per Roberta sarà accesa sui balconi del borgo



Una candela per Roberta Siragusa, la giovane uccisa la notte tra sabato e domenica scorsa lasciando nello sgomento l’intera comunità. L’amministrazione comunale di Caccamo sostiene l’iniziativa di numerosi ragazzi che hanno deciso di organizzare un momento di suffragio e ricordo di Roberta con l’accensione di una candela nei balconi delle abitazioni oggi (martedì 26 gennaio) alle ore 21.

“Invitiamo la cittadinanza a prendere parte all’iniziativa e di dedicare a Roberta cinque minuti di preghiera in senso di doveroso raccoglimento”, si legge nella nota dell’amministrazione comunale.

#NOALLAVIOLENZASULLEDONNE
#ROBERTAVIVE

L’iniziativa è a cura del Liceo delle Scienze Umane di Caccamo, dell’Alberghiero di Caccamo e del Consiglio Comunale di Caccamo.

 

 

 





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *