Monreale, incidente all’Acquapark, giovane è grave dopo aver battuto la testa

Condividi questo articolo






Incidente in Sicilia all’Acqua Park di Monreale.

Si trasforma in tragedia una giornata che doveva essere di divertimento, un giovane di 26 anni che si trovava nel parco acquatico con un gruppo di amici, ha battuto la testa e si trova adesso in gravi condizioni.

Sembra che il ragazzo si trovasse in uno dei giochi del parco. “Più volte i bagnini hanno redarguito i giovani – ha detto il titolare della struttura –. Il giovane si è lanciato dal pallone da dove è vietato tuffarsi. Da lì si può solo scivolare. Purtroppo ha battuto la testa”

Il 26enne si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Ingrassia di Palermo. Sull’episodio stanno indagando i carabinieri della compagnia di Monreale.











Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *