Bellolampo, Sabrina Figuccia: “Basta con la discarica, Orlando non ‘spenni’ più i palermitani”

Condividi questo articolo

“La discarica di Bellolampo, oltre che satura, è ormai un residuo del passato. Insistere ancora con le “vasche” colme di rifiuti è antistorico e soprattutto parecchio antieconomico”, lo afferma Sabrina Figuccia, consigliere comunale dell’Udc di Palermo.

Condividi questo articolo



La discarica di Bellolampo, oltre che satura, è ormai un residuo del passato. Insistere ancora con le “vasche” colme di rifiuti è antistorico e soprattutto parecchio antieconomico. E’ arrivata l’ora di guardare al futuro attraverso innovativi sistemi di riciclaggio e smaltimento”, lo afferma Sabrina Figuccia, consigliere comunale dell’Udc di Palermo, che prosegue: “Dopo che l’intero Consiglio comunale ha detto chiaramente no al maxi debito fuori bilancio di quasi 10 milioni di euro che riguarda la copertura degli extra costi sostenuti dalla Rap per il trasporto fuori provincia dei rifiuti, dopo che il Collegio dei revisori dei conti ha sempre stigmatizzato il ricorso ai debiti fuori bilancio, adesso, la Giunta Orlando vuole fare entrare dalla finestra quello che era uscito dalla porta attraverso un maxi emendamento”.

Basta, non ne possiamo più. I palermitani sono stanchi, stanchissimi di pagare di tasca propria gli innumerevoli errori di Orlando. Se sbagliare è umano, insistere pervicacemente per far sopravvivere la discarica di Bellolampo è davvero diabolico“, aggiunge la Figuccia.

Il sindaco, forse troppo stanco di sedere sulla stessa poltrona da decenni, non si rende conto che i tempi i cambiano: vent’anni fa le discariche erano l’unica soluzioni per i rifiuti, adesso nono è più così, adesso la moderna tecnologia offre tantissime e svariate soluzioni“, prosegue il consigliere comunale.

Pensare solo ed esclusivamente alle discariche – conclude Sabrina Figuccia – è l’ennesimo segnale che il proprio tempo è finito, Orlando ne prenda atto e si metta da parte, i palermitani ne saranno lieti”.

 

LEGGI ANCHE:

https://www.himeralive.it/2020/06/04/trasporto-rifiuti-nel-catanese-giunta-di-palermo-proposta-di-delibera-per-la-copertura-extra-costi-rap/





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *