Termini Imerese: vendita di fiori al cimitero, il comunicato del negozio “La Piccola Selva”

Condividi questo articolo






Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del negozio “La Piccola Selva” sulla vendita dei fiori all’ingresso del cimitero di Termini Imerese.

Nel rispetto di coloro che purtroppo non sono più tra di noi perché il Codiv-19 li ha uccisi, delle rispettive famiglie e di tutti gli italiani che purtroppo hanno toccato con mano tale problema, per il senso civico che da sempre ci contraddistingue, “La Piccola Selva” comunica che nonostante l’ordinanza del Commissario Straordinario dia la possibilità di poter essere presenti a vendere i fiori davanti il piazzale del Cimitero a tutte le attività che siano in possesso dell’autorizzazione (…!), non condividiamo il contenuto dell’ordinanza perché si ritiene, anche contro ogni nostro interesse economico, tenuto conto tra l’altro della posizione logistica del nostro negozio svantaggiosa rispetto a quella degli altri Fioristi, perché non essendo il nostro negozio di passaggio per la strada che porta al cimitero, questa situazione commercialmente potrebbe favorire altri.
Nostro malgrado, anche quest’ultimo aspetto, non ci intimorisce e non lo si ritiene meritevole di considerazione di fronte al problema della Pandemia!
Invano andrebbero i nostri sacrifici a non essere usciti di casa, l’aver mantenuto le distanze, aver operato con i dispositivi di protezione, se improvvisamente tutto ritorna alla normalità come se nulla fosse mai accaduto.

L’avere mantenuto l’attività chiusa per il problema sanitario ”Codiv-19″ ci sta mettendo in crisi, è un momento difficile per tutti dal punto di vista economico!
Considerato quanto sopra esposto, riteniamo sia più importante la salute pubblica e quindi a voi poniamo una domanda per riflettere su degli aspetti che riteniamo siano importanti:

1)se per il rilascio della autorizzazione per poter aprire un’attività per la vendita dei fiori è prevista la “Scia” con il possesso dei requisiti igienico sanitari per il locale dove si effettuerà la vendita, Pensate che all’interno di un gazebo, sopratutto in Questo Momento Di Allarme Sanitario sia Possibile Rispettare ed Attuare Le Precauzioni Previste Dalla Vigente Normativa a garanzia di tutti?
2) Per il rispetto di tutti, pensate sarebbe corretto rimanere nei propri negozi a svolgere l’attività di vendita, considerato che tutti i Fioristi Termitani presenti davanti il piazzale del cimitero hanno un negozio con una sede fissa che si presuppone abbiano i requisiti normativamente previsti?

Per quanto sopra esposto,
Noi, rispettosi delle norme vigenti, ma soprattutto della salute di tutti, riteniamo giusta la nostra decisione a rimanere a vendere e svolgere l’attività nel nostro negozio con sede in via Vittorio Amedeo 54 e 81. Termini Imerese.
N. B. per eventuali ordini a domicilio
telefonare al 0915087242
Cell. 3453877468
Cell. 3453877467
Grazie per la collaborazione e la comprensione della sacrificata scelta.










Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *