Orto familiare, gruppo consiliare “Patto per Termini”: “Si dia l’autorizzazione”

Condividi questo articolo

Il gruppo consiliare “Patto per Termini”, ha proposto al commissario straordinario di emettere apposita ordinanza al fine di autorizzare lo spostamento dalla propria residenza alle campagne al fine di permettere la coltivazione dell’orto familiare.

Consiglio comunale Termini Imerese

Condividi questo articolo






Il gruppo consiliare “Patto per Termini“, ha proposto al commissario straordinario di emettere apposita ordinanza al fine di autorizzare lo spostamento dalla propria residenza alle campagne al fine di permettere la coltivazione dell’orto familiare anche agli agricoltori amatoriali.

Una misura che consentirebbe a molti contadini, non professionisti, di preparare il terreno in vista della stagione estiva. L’orto familiare costituisce un importante indotto agrolimentare ed economico. Sul punto si sono già pronunciati diversi Sindaci del comprensorio con apposite ordinanze“, si legge nella nota del gruppo composto da i consiglieri comunali Salvatore Di Lisi, Luca Pusateri e Marcella Rodriquez.

Nella proposta si suggeriscono alcune misure limitative rispetto ad alcuni giorni come il 25 aprile e il 1 maggio, e la possibilità che lo spostamento avvenga soltanto per il proprietario del fondo o un componente del nucleo familiare e/o aiutante.










Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *