Coronavirus, il consigliere Anna Chiara: “Restiamo a casa, ho chiesto urgente sanificazione città”

Condividi questo articolo



#restiamoacasa ma ognuno deve fare la sua parte. Il municipio deve procedere con urgenza alla #sanificazione delle vie, degli spazi verdi ed urbani della nostra città

Anna Maria Chiara rompe gli indugi e chiede al Commissario straordinario di Termini Imerese di voler dare corso opportunamente e con urgenza alla sanificazione delle vie, degli spazi verdi ed urbani della nostra Città nel rispetto dei provvedimenti presi dal Governo nazionale e dal Governo regionale.

“E’ giusto – secondo la Presidente della 4° Commissione consiliare – chiedere alla cittadinanza, a più voci, di restare a casa ma al tempo stesso il Comune deve fare la sua parte: assicurare la sanificazione così come stanno facendo quasi tutti i Municipi d’Italia. Anche a Termini Imerese deve essere fatta”.

Anna Maria Chiara, ha aggiunto: “di fronte a tale richiesta – che interpreta il sentimento di gran parte della cittadinanza – non ci può e non ci deve essere la scusa delle difficoltà economiche in cui versa il Comune di Termini Imerese. E’ in gioco la salute pubblica e quindi le risorse finanziarie vanno reperite in ogni nodo: sia ricorrendo al fondo di riserva se necessario; sia mettendo a disposizione le indennità del mese di marzo 2020 di coloro i quali la percepiscono ed il compenso di un consiglio consiliare da parte di tutti i consiglieri comunali”. E’ il tempo dei fatti, i termitani meritano ed aspettano la sanificazione come il resto degli italiani”





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *