Una cerimonia in ricordo del militare termitano Francesco Paolo Messineo

Condividi questo articolo



In occasione dell’anniversario della scomparsa del C.le maggiore scelto Francesco Paolo Messineo, caduto in Afghanistan il 20 febbraio 2012 durante una missione di pace, sarà celebrata a Termini Imerese una santa messa. La cerimonia religiosa si terrà oggi (20 febbraio), alle ore 18, nella chiesa Maria Santissima della Consolazione. 
L’associazione Combattenti e Reduci di Termini Imerese presieduta dal cavaliere Michele Galioto, comunica che prenderanno parte alla celebrazione eucaristica familiari, parenti, amici, autorità civili e militari ed i rappresentanti delle associazioni combattentistiche d’arma e dei circoli ed associazioni presenti nel territorio.

Il primo caporalmaggiore scelto, Francesco Paolo Messineo ha deciso di arruolarsi nell’esercito a soli 21 anni e ha partecipato a tre missioni in Afghanistan. Purtroppo ha perso la vita a soli 29 ma tutti vogliono ricordarlo con il suo sorriso, quello che voleva regalare ai piccoli bimbi afgani.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *