Il sindaco di Caccamo eroe per caso: salva la vita in volo ad un passeggero

Condividi questo articolo






Il sindaco di Caccamo protagonista di un soccorso in volo che poteva essere trasformarsi in tragedia. Nicasio Di Cola, non ci ha pensato due volte ad intervenire così da salvare la vita ad un uomo colto da malore. Dopo momenti di panico e paura la vicenda che si è conclusa a lieto fine. 

Il commento del sindaco di Caccamo Nicasio Di Cola

Un medico anche quando si toglie il camice rimane sempre un medico.
Ha lo stesso istinto: salvare vite umane.
Questo può succedere anche quando e dove non te lo aspetti, quando con gli occhi socchiusi ti godi il tuo viaggio in aereo e all’improvviso ti svegliano di soprassalto perché un uomo due file avanti a te è svenuto nel corridoio privo di conoscenza.
Non ci pensi due volte: inspiri, espiri e corri a soccorrerlo.


E anche se il corridoio è stretto riesci a farti spazio, riesci a comprimerti, riesci a fare quello che devi fare.
Il passeggero è salvo, fuori pericolo.
Ti è grato, e questo te lo aspetti, perché in quel difficile e interminabile momento ci sei tu accanto a lui. Quello che non ti aspetti invece è che dopo qualche giorno, quando ormai non ci pensi più, ti arrivano i complimenti e i ringraziamenti della compagnia aerea che ha ammirato il tuo coraggio nel dare assistenza e aiuto a quel passeggero.
La vita è bella.










Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *