Imprenditore compra una pagina sul Giornale di Sicilia per attaccare Orlando

Condividi questo articolo






Il fondatore di Sicily by Car si scaglia ancora una volta contro l’amministrazione comunale guidata da Leoluca Orlando.

“Io penso che…Signor sindaco Lei ha ridotto Palermo una vergogna nazionale: 98° posto per qualità della vita”. Inizia così la pagina acquistata dall’imprenditore palermitano Tommaso Dragotto sul Giornale di Sicilia di oggi.

“Palermo è fra le ultime città per raccolta differenziata. Il manto stradale è diventato un colabrodo”, si legge al primo punto. E continua al secondo: “Lei ha ridotto via Maqueda e via Ruggero Settimo come un Suq non organizzato con bancarelle sparse ovunque e immondizia dappertutto”.

E ancora: “Lei ha preferito intitolare un tratto del lungomare a Yasser Arafat (con tutto il rispetto) anziché a uno dei nostri padri della cultura siciliana. Potrei contestarle tanto altro…, ma non sarebbe meglio che Lei trovasse la Sua identità altrove???“.

L’imprenditore conclude con un collage di immagini che ritraggono rifiuti sparsi per la città, indicazioni stradali “fatiscenti” e manti stradali dissestati.

 

Fonte:GdS










Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *