Eroe per caso premiato dal sindaco per aver salvato la vita a una donna

Condividi questo articolo






Conferito un encomio l’infermiere oggi in pensione di Monreale, Aloisio Vaglica, che in passato ha prestato soccorso ad una donna colta da malore, effettuando dei massaggi cardiaci e le salvò così la vita. 

Il riconoscimento è stato consegnato nella sede storica del comune dal sindaco, Alberto Arcidiacono,  per il grande spirito di coraggio e di responsabilità dimostrati nell’occasione. Alla cerimonia, svoltasi nella Sala Rossa, hanno partecipato, tra gli altri, l’assessore Ignazio Davì, il consulente del sindaco Salvo Giangreco e i familiari di Aloisio Vaglica.

 

Aloisio Vaglica ha lavorato per 40 anni in ospedale come assistente di sala operatoria.

 









Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *