Ragazzo di 13 anni rimproverato, si butta dal quinto piano e muore

Condividi questo articolo






Un ragazzino di 13 anni si è buttato dalla finestra al quinto piano di un palazzo di via Eugenio Leotta, nella zona di corso Indipendenza, a Catania.

Soccorso, il ragazzino è stato condotto nell’ospedale Garibaldi, dove è deceduto. Sul posto è intervenuta la polizia di Stato per gli accertamenti di rito.

Da una prima ricostruzione, il gesto è da ricondurre a un rimprovero subito poco prima. Il fatto è accaduto nel primo pomeriggio. Sull’accaduto indaga la polizia che in queste ore sta sentendo familiari, parenti e amici della vittima.










Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *