Dopo i furti protestano gli studenti del liceo artistico, la dirigenza è già al lavoro per risolvere il problema



Gli studenti del liceo artistico “G.Ugdulena” di Termini Imerese hanno organizzato questa mattina una protesta davanti ai cancelli dell’istituto statale.
I giovani hanno chiesto al dirigente scolastico la possibilità di intensificare i servizi di sicurezza e videosorveglianza nel plesso scolastico, a seguito di alcuni piccoli furti verificatisi nell’ultimo periodo ai danni delle macchinette che distribuiscono bevande e snack presenti all’interno dello stabile.

Dalla direzione scolastica fanno sapere che sono già stati presi tutti i provvedimenti necessari per risolvere al meglio la problematica.

Nella mattina di oggi alcuni studenti hanno scelto di entrare regolarmente a scuola, mentre altri hanno preferito restare fuori in segno di per tenere alta l’attenzione sulla problematica.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.