Lia Pasqualino Noto: una delle più significative esponenti della pittura siciliana del XX secolo

1 min read

Rimani sempre aggiornato


Una pittrice palermitana, forte e determinata, che viene considerata una delle più significative esponenti della pittura siciliana del XX secolo: Lia Pasqualino Noto.
 
Nacque a Palermo nel 1909, unica e amatissima figlia del dottore Antonino Noto, ginecologo e fondatore nel 1927 dell’omonima clinica privata in via Dante, clinica tuttora esistente.
 
Una donna che è stata testimone del grande fervore intellettuale contro l’arte di regime di quel tempo e che è stata una eccezionale artista legata alla sua città, Palermo, ma che è stata per troppo tempo emarginata nel dibattito artistico che via via si sviluppava.
Se vuoi saperne di più guarda il video

 


CONTINUA A LEGGERE SU HIMERALIVE.IT


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Leggi anche

Altri articoli: