Stabilizzati all’ospedale Giglio di Cefalù cinque giovani medici

1 min read

Rimani sempre aggiornato


Sono stati stabilizzati al Giglio di Cefalù cinque giovani medici precedentemente assunti come specializzandi. La firma del contratto è arrivata per due urologi Mirko Pinelli e Piero Mannone, per due cardiologi Ahmed Rumon Siddique e Roberto Nola, per un oncologo Alberto Maria Romano.
 
“Siamo orgogliosi – ha detto il presidente della Fondazione Giglio, Giovanni Albano – della scelta di cinque giovani professionisti di proseguire, anche dopo la specializzazione, la loro attività nel nostro Istituto”.
Alla firma del contratto erano presenti anche il direttore amministrativo, Gianluca Galati, il direttore sanitario Santi Mauro Gioè e per l’ufficio del personale Davide Lisuzzo.
 
Nella foto, da sinistra: Santi Mauro Gioè, Giovanni Albano, Ahmed Rumon Siddique, Alberto Maria Romano, Mirko Pinelli, Piero Mannone, Roberto Nola, Gianluca Galati 


CONTINUA A LEGGERE SU HIMERALIVE.IT


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Leggi anche

Altri articoli: