Gli studenti dell’IC “Balsamo Pandolfini” protagonisti all’iniziativa “Mai per amore!”

2 min read

Rimani sempre aggiornato


Gli alunni delle classi III della scuola secondaria di primo grado dell’IC “Balsamo Pandolfini” sono stati protagonisti dell’iniziativa “Mai per amore!”, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Attraverso drammatizzazioni, canzoni, video, realizzazioni grafico/pittoriche gli alunni hanno affrontato il complesso e sempre più attuale tema della violenza contro le donne, passando dalla violenza fisica a quella psicologica, al femminicidio.

La manifestazione è il culmine di un percorso, sempre in fieri, che vede docenti e alunni coinvolti all’interno delle varie classi in momenti di confronto e dibattiti sul tema del rispetto per le donne, del rispetto per la persona,come punto fondamentale del processo educativo e della formazione di una sana, matura e responsabile coscienza civica.

All’incontro, introdotto dal dirigente scolastico prof.ssa Caterina La Russa, sono intervenuti, catturando l’attenzione e l’interesse dei ragazzi, il ten. col. Sara Pini, comandante del Reparto Territoriale dei Carabinieri di Termini Imerese e l’avv. Luigi Spinosa, vicepresidente della Camera Penale di Termini Imerese – Cefalù – Madonie: entrambi hanno sottolineato l’urgenza e l’importanza di educare i giovani a relazioni improntate a rispetto, fiducia, libertà con una responsabilità condivisa tra scuola, famiglia e istituzioni. Tra i presenti anche alcuni rappresentanti dei genitori.

Per l’occasione l’istituto ha aderito alla campagna di sensibilizzazione Posto Occupato” con l’installazione di una panchina lasciata “vuota per suscitare nelle coscienze sempre più consapevolezza: un segno, un monito silenzioso, che suggerisce a tutti di non sottovalutare i segnali della violenza e ricordare che ogni vita spezzata non è mai lontana” da noi.


CONTINUA A LEGGERE SU HIMERALIVE.IT


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Leggi anche

Altri articoli: