Tec 2023, il presidente Fiaip Palermo Marco Burrascano: “Sicilia importante hub turistico del nostro mare”

2 min read

Rimani sempre aggiornato


L’incremento dei flussi turistici a Palermo e in Sicilia; la programmazione della Regione rivolta alla promozione di un territorio sempre più caratterizzato dalla destagionalizzazione; un’attenzione fattiva del Comune di Palermo con investimenti finalizzati a rendere la Città pronta ad accogliere turisti da tutto il mondo e il dato concreto che vede prediligere l’extra alberghiero (con il 54%) all’alberghiero (con il 24,3%) sono solo alcuni dei punti che verranno affrontati nel corso del TeC Palemo 2023–Turismo e Case nel Mediterraneo, convegno firmato dal Collegio Provinciale FIAIP Palermo e giunto alla sua II edizione.

L’incontro, che si pregia del sostegno dell’Assemblea Regionale Siciliana e del gratuito patrocinio della Città di Palermo, si terrà lunedì 13 novembre presso l’Astoria Palace Hotel, in via Montepellegrino 62, a partire dalle 15,00.

Aprirà i lavori, il Presidente Provinciale FIAIP Palermo Marco Burrascano.

Interverranno: il Vice Presidente Nazionale FIAIP con delega al Settore Turistico Leonardo Piccoli; l’On. Maria Carolina Varchi, Vice Sindaco di Palermo con delega al Bilancio; l’Assessore al Turismo della Regione Siciliana On. Elvira Amata; i Sindaci di Bagheria, Filippo Tripoli, e di Terrasini, Giosuè Maniaci; il Presidente della CCIAA di Palermo-Enna Alessandro Albanese; il Presidente Gesap – Aeroporto Internazionale di Palermo Salvatore Burrafato; il Market Team Manager–Booking.com Roberta Di Maria.

Le associazioni di categoria interessate saranno rappresentate dal Presidente Federalberghi Palermo Nicola Farruggio e dal Presidente di Cefalù Host Sicilia Salvatore Di Giorgi. Tra gli altri, anche il delegato al Turismo FIAIP Palermo Massimo Civiletti e il Past President Antonio Matano. Modererà la giornalista Manuela Iatì. Partner dell’evento Holiday World.

«La Sicilia è la maggiore e più centrale isola del bacino – dichiara il Presidente Burrascano -, e come tale aspira a diventare il più importante hub turistico del nostro mare. Le locazioni brevi insieme con le attività delle associazioni di categoria inserite nella filiera alberghiera italiana sono una risorsa in più per l’accoglienza e la fidelizzazione dei flussi turistici sempre in aumento. FIAIP Palermo invita la cittadinanza ad essere presente a questa importante iniziativa».

«FIAIP – conclude –, da sempre custode degli immobili italiani, sostiene e intraprende azioni dirette a mettere in risalto il patrimonio storico, artistico e culturale delle nostre città».
CONTINUA A LEGGERE SU HIMERALIVE.IT


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Leggi anche

Altri articoli: