Al TeC Palermo 2023 il sindaco di Terrasini Giosuè Maniaci

2 min read

Rimani sempre aggiornato


Giosuè Maniaci, Sindaco di Terrasini
L’extralberghiero diversifica l’offerta turistica

La Città di Terrasini è una delle mete turistiche sempre più considerate dai visitatori di molti Paesi ed in cui l’extralberghiero è molto apprezzato. Ne parliamo oggi con il Sindaco di Terrasini, Giosuè Maniaci, in attesa del suo intervento alla seconda edizione del convegno “TeC Palermo 2023 – Turismo e Case nel Mediterraneo”, ideato ed organizzato da FIAIP Palermo ed in programma per il prossimo novembre.

Per il Sindaco Maniaci, la città è pronta ad accogliere flussi turistici anche superiori alle migliaia di presenze già registrate. «Terrasini – dice – conta oggi 13mila residenti che, con i domiciliati, diventano circa 20mila. È chiaro che tante risorse devono essere indirizzate verso la nostra gente. Di contro, la tassa di soggiorno ci permette di sostenere anche le attività turistiche. Abbiamo numerosi alberghi tra cui fa piacere citare i più noti a livello internazionale come Città del Mare e Perla del Golfo, tante sono pure le case vacanza e i B&B, e finanche possiamo contare su 70 ristoranti e 5 ipermercati».

«La vicinanza con l’Aeroporto Internazionale di Palermo “Falcone e Borsellino” – aggiunge poi – ci ha premiato con maggiori presenze, negli ultimi anni. A fronte di un’evidente crescita dei numeri, taluni servizi erogati possono andare in sofferenza, ma affrontare e risolvere queste situazioni è uno stimolo a migliorarsi e motivo d’orgoglio. Occorrono, in ogni caso, maggiori investimenti nelle infrastrutture».

In merito al settore extralberghiero, il Sindaco di Terrasini afferma di sostenerlo «perché consente un’efficace diversificazione dell’offerta riguardo ai target e alle richieste dei turisti. A Terrasini sono aumentati i prezzi delle case vacanza e dei B&B, perché larga parte degli utili sono reinvestiti per migliorare le strutture. Siamo attivi anche nel promuovere il turismo di maggiore permanenza».

 
CONTINUA A LEGGERE SU HIMERALIVE.IT


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Leggi anche

Altri articoli: